domenica 31 marzo 2013

Le mie patatine fritte ^_*

Ciao a tutte e tantissimi auguri di Buona Pasqua!!
In questo post vi voglio proporre una ricetta che tutti amano e sono le golosissime patatine fritte!! 
Io,come friggitrice, uso una padella con la sua griglia all'interno che comprai diversi anni fà quando andai a convivere. Da allora non me ne son più staccata e mi ci trovo bene sia per cucinare che anche come pulizia (è più pratica^_^). 
Quando ho ricevuto il coperchio "Magic Cooker" ho deciso di provare a friggere e di vedere la differenza tra la mia frittura tradizionale e la frittura con questo coperchio.
Per prima cosa ho messo nella mia pentola l'olio e ho messo il coperchio portandolo in temperatura.



Trascorsi 5/10 minuti, con uno stuzzichino, ho controllato se aveva raggiunto la temperatura e ho buttato le mie patatine ancora congelate...



Ho rimesso il mio coperchio e ho lasciato friggere per 10 minuti. Noterete subito che uscirà del vapore ma non vi spaventate perchè questo indica che le patatine hanno ancora dell' acqua.
Trascorsi i dieci minuti ho controllato il loro punto di cottura e se desiderate averle un pò più colorite vi basterà prolungare di qualche minuto in più.



Le ho scolate su carta assorbente e poi le ho servite accompagnate dalle salsine ^_*

Vi devo ammettere che c'è della differenza tra le due fritture. Per prima cosa il vostro piano cottura rimane pulito e questo è bello perchè l'olio è sempre antipatico da togliere ^_* 
Come seconda cosa non avrete più tantissima puzza di frittura che vi costringe ad aprire le finestre per eliminarla ed infine non sono untissime e si riescono a digerire facilmente!!!
Direi che la prova frittura, il Magic Cooker, la passata a pieni voti!!! E voi che dite? Come vi sembrano?
Vi mando un grosso bacione e vi aspetto alla prossima ricettina in compagnia del mio nuovo alleato!! ^_*

giovedì 28 marzo 2013

Fai dolce la vita con BACCO ^_*

Ciao ragazze e cuochessine...
sono felicissima di potervi presentare questa delizia di collaborazione e questa azienda, Bacco,che ci fà scoprire le bontà siciliane di Bronte!!
Ho ricevuto un sacco di dolcezze che ora vi voglio mostrare ^_*



L'azienda mi ha inviato:
- colombacco, un dolce pasquale con crema di pistacchio;
- spakkìmi, dolci croccanti al pistacchio;
- torrone di pistacchio;
- ciokkobacco, una tavoletta ci cioccolato e pistacchio;
- farina di pisatcchio;
- semilavorato per preparazione di gelato e mousse al pistacchio e nocciola.



Quattro salse:
- pesto alle mandorle
- pesto alle nocciole
- pesto alla brontese (2)
Infine le loro cremose e la loro golosa:



La loro golosa è una crema spalmabile al pistacchio mentre le loro cremose sono al gusto di:
- caffè
- peperoncino
- pistacchio
- arancia
- cioccolato fondente
- pesto alla brontese
- frutti di bosco
- limone
- mandarino
- mandorla
- nocciola
- cannella
Son davvero golosissime e non vedo l'ora di iniziare questa avventura culinaria siciliana...Immaginate anche il marito che viene dalla Sicilia quanto ha gradito ^_*
Vi lascio il link del loro sito qui sotto:
www.baccosrl.com
Aspettatevi tante tante dolcezze ^_^

Il mondo del sapore in cucina con "Vinchef"

Sono ancora con voi perchè in questo post e nel prossimo vi voglio presentare due aziende con le quali ho il piacere di collaborare.
La prima azienda di cui vi voglio parlare è la "Vinchef".
Vinchef è il primo e unico insaporitore a base di erbe aromatiche e vino presente in Italia.
E' un prodotto che viene ottenuto attraverso l'infusione in una selezione di vini bianchi italiani, di alcune erbe e spezie più frequentemente utilizzate in cucina come: rosmarino, timo, alloro, coriandolo, origano e aglio.
La sua formulazione è stata sviluppata da esperti gastronomici e successivamente testata dai consumatori.
Le qualità che son state più apprezzate sono:
- semplicità d'uso
- la sua specificità e naturalità degli ingredienti
- il risultato sui cibi
Il prodotto viene venduto in una bottiglia di vetro da 50 cl con tappo richiudibile ed ha anche un praticissimo dosatore che permette di modularne il suo utilizzo.
Vinchef è adatto per insaporire piatti veloci, cucinati in padella, inoltre, permette di esaltare le sue prestazioni se utilizzato con altre spezie e permette di utilizzare anche meno sale.
L'azienda è stata gentilissima e ha voluto inviarmene due bottiglie ^_^



Ora non vedo l'ora di provarlo e di scrivervi tante ricettine ^_*
Vi lascio il link del loro sito qui sotto:
www.vinchef.com
Un bacione e alla prossima..ma stavolta con una ricettina ^_*

Seppioline con piselli

Buon pomeriggio a tutte! 
Come state? Spero benone...io mi son ripresa dal raffreddore anche se queste fredde giornate mi stanno un pò rendendo apatica..Sembra di essere ripiombati in inverno!! Che tristezza..
Ma proviamo a sconfiggere un pò questa apatia e la cucina alle volte è un'ottima alleata, che ne dite?
Qualche sera fà avevo voglia di mangiarmi le seppioline..io le adoro!! Cosi ho provato a cercare una ricettina che potesse essere provata e, sul sito di Giallo Zafferano ho trovato questa che però ha utilizzato le seppie grandi e non piccole..ma poco importava ^_*




Ingredienti:
  • 250 gr di piselli sgranati surgelati
  • 500 gr di seppioline (io ho usato quelle surgelate già pronte che ho provveduto a scongelare qualche tempo prima)
  • mezza cipolla
  • olio di oliva
  • brodo vegetale q.b (io ne ho messo solo qualche mestolo)
  • 1 latta di pomodori (io ho usato al posto dei pelati la polpa)
  • sale e pepe
  • due cucchiai di prezzemolo
  • 1/2 bicchiere di vino bianco


Procedimento:

Se usate le seppie fresche iniziate con il procedere alla loro pulizia e a tagliarle. Io, come vi ho scritto negli ingredienti, ho utilizzato una confezione surgelata che ho provveduto a scongelare qualche ora prima a temperatura ambiente.
In un tegame ponete l'olio, la cipolla ed il prezzemolo e fate andare per qualche minuto finchè la cipolla si sarà imbiondita. A questo punto aggiungete le vostre seppioline, salate e pepate.
Fate insaporire il tutto e poi fate evaporare con il vino bianco.
Quando sarà evaporato aggiungete i piselli e la polpa di pomodoro. Cuocete ancora per una mezz'oretta a fuoco dolce aggiungendo qualche mestolo di brodo solo se ne vedete la necessità.. 
Infine servite caldo con dei crostini di pane ^_*
Che ne dite? Io l ho amata moltissimo questa ricettina..oltre tutto è davvero leggera!!
Spero che vi possa piacere. Vi lascio il link della ricetta originale qui
Un bacione grandissimo e alla prossima ^_^

mercoledì 27 marzo 2013

Torta al cacao ai fiocchi d'avena

Ciao a tutte cuochessine ^_*
Come state? Io bene..in questi giorni sto provando diversi piatti e piano piano arriveranno sul blog. Oggi però vi propongo un dolce davvero delizioso al quale io ho aggiunto i biscotti McVitie's ai fiocchi d'avena. E' davvero delizioso ^_*



Ingredienti:
  • 30 gr di cacao in polvere
  • 125 gr di farina
  • 100 gr di burro
  • 125 gr di zucchero
  • 2 uova
  • 4 cucchiai di latte
  • 1 cucchiaino di lievito 
  • sale
  • 100 gr di biscotti McVitie's ai fiocchi d'avena
  • zucchero a velo per spolverizzare

Procedimento

Montate con il frullatore le uova in una terrina con un pizzico di sale e lo zucchero finchè non otterrete un composto gonfio e spumoso.
Unite il burro fuso, il latte e mescolate piano con la frusta.
Aggiungete poco alla volta la farina setacciata col cacao ed il lievito mescolando con attenzione in modo da ottenere un composto liscio e omogeneo.
Sbriciolate i vostri biscotti ma non riduceteli in farina ma cercate di lasciare dei pezzetti.
Amalgamate nel composto e mescolate bene.
Foderate con la carta da forno uno stampo da plum cake e versatevi il composto.
Infornate, nel forno preriscaldato a 180°C, per 35 minuti. Controllate con uno stecchino la cottura e, in caso, lasciatela ancora 5 minuti.
Sfornate la torta e lasciatela raffreddare. Spolverizzate con un pò di zucchero a velo e servite ^_*
E' davvero buonissima..sia per merenda che per colazione.


Spero che vi possa piacere e fatemi sapere che ne pensate!!!
Alla prossima ricettina con i biscotti McVitie's e un bacione.

domenica 24 marzo 2013

Vellutata di zucchine

Buon pomeriggio!!
Data la giornata pessima, a pranzo, ho deciso di preparare una deliziosa vellutata di zucchine ^_*
E' un piatto molto delicato e lo si può accompagnare con dei crostini di pane o con un filo di olio. Io ho scelto la seconda opzione ^_*



Ingredienti:
  • 4 zucchine
  • 1 porro
  • 1 scalogno
  • 1 crosta di parmigiano o grana
  • olio
  • sale
  • 1 bicchiere di acqua (io ne ho voluti mettere 2)

Procedimento:

Mondate e pulite tutta la verdura. Spuntate le zucchine e mondate lo scalogno ed il porro. Tagliate la verdura a fette sottili.
Versate il tutto in una pentola con un bicchiere di acqua. Aggiungete un pizzico di sale e la crosta che avrete accuratamente pulito.
Coprite e fate bollire. Una volta che raggiunge il bollore cuocete per 20 minuti.
Trascorso il tempo, togliete il coperchio e fate intiepidire.
Eliminate la crosta e prendete 3/4 della preparazione e frullateli. 
Aggiungete il composto frullato al resto e servite la vostra vellutata.
Spero che vi possa piacere e un grosso bacio.
Alla prossima ricettina ^_^

Gnocchi di zucca al ragù di carne

E' ufficialmente approvato che io adoro i gnocchi!! In tutte le loro salse ed in tutti i loro gusti ^_*
Ripieni e non...anzi..ripieni dovrei provare a farli!! 
Quest'inverno però ne ho realizzati di due tipi ed oggi vi voglio proporre quelli di zucca e patate ^_*



Ingredienti:
  • macinato di carne mista (bovino e maiale)
  • passata di pomodoro
  • misto per soffritto
  • sale
  • pepe
  • olio di oliva
  • vino bianco per sfumare
  • gnocchi di zucca(trovate qui il mio procedimento)
  • grana per spolverizzare

Procedimento:

Per prima cosa occupiamoci del nostro ragù..Io di solito lo preparo cosi(farò un post dedicato anche ai sughetti): in una padella metto un pò di olio e faccio soffriggere il mio soffritto (trito di cipolla, sedano e carota).
Una volta che sarà un pò appassito metto la mia carne e la vado a sgranare e a rosolare. Aggiungo il vino bianco e faccio evaporare. 
Una volta evaporato aggiungo la mia passata di pomodoro,aggiungo il sale, il pepe e copro con un coperchio. Lascio cuocere a fuoco dolce per quasi 2 orette mescolando e controllando ogni tanto.
In una pentola con abbondante acqua salata bollente faccio lessare i miei gnocchi.
Non appena saranno venuti a galla, con l'aiuto di un mestolo forato, li vado a raccogliere.
Li metto in una ciotola e li condisco con il mio sughetto di carne e una bella spolverata di grana.
Son davvero buonissimi!!! ^_*
Spero che vi possano piacere e alla prossima ricettina.

Vascelli mediterranei

Sfogliando il mio libro di cucina (che sto adorando in questo periodo) ho trovato questa ricettina davvero deliziosa e ho voluto realizzarla.
E' davvero molto buona ed è un'ottimo contorno ma anche ottima come piccolo antipasto ^_*
Scusate se gli stuzzicadenti son enormi ma in casa non avevo altro e volevo fare una cosa carina ^_*



Ingredienti:
  • 400 gr di melanzane (possibilmente lunghe)
  • 100 gr di provola (io ho usato la scamorza)
  • qualche scaglia di raspatura bella lodi
  • 100 gr di pomodori (io ho usato i pelati in scatola)
  • 1 spicchio di aglio
  • 8 foglie di basilico (io non le avevo)
  • sale 
  • pepe

Procedimento:

Spuntate e pulite le melanzane, poi tagliatele a fette per il verso della lunghezza.
Grigliate da entrambe i lati e conditele con olio, sale e pepe.
Se usate i pomodori freschi: apriteli, privateli dei semi e se è possibile anche della loro buccia.
In un pentolino rosolate l'aglio in un pò di olio, eliminatelo e versatevi la polpa di pomodoro. Cuocete per 5 minuti a fuoco vivace ed aggiustate di sale e pepe.
In una teglia da forno sistemate le fette di melanzane e andate a coprirle con una fetta di provola (nel mio caso di scamorza e raspatura). Coprite con una fetta di melanzane e sopra distribuitevi un pò di sughetto.
Se volete potete fare diversi strati (l'importante è che terminate sempre con una fetta di melanzana e il sughetto)ma io ho preferito non farlo dato che non avevo molte melanzane ^_*
Infornate per 5 minuti nel forno a 200°C (io ho usato questa temperatura) e una volta sfornate inserite uno stuzzichino con le "vele", ovvero con due foglie di basilico (che io non avevo :-( ) Servite.
Son davvero molto buone!! Spero che vi possano piacere e alla prossima ricettina ^_^

Pizzette di polenta

Buongiorno e buona domenica a tutti!!
Come state? Qui, oltre alla pioggia...che davvero sta rompendo le scatole, mi son beccata pure il raffreddore...Uffina!! Inoltre è un periodo un pò "pesante" per motivi familiari che spero si risolvano presto perchè vorrei solo rilassarmi e dedicarmi al pupetto/a.... 
In questi giorni mi son dedicata un pò alla cucina..che mi rilassa parecchio.
Per questa prima ricetta, dato che avevo della polenta da finire e cosi ho deciso di realizzare queste deliziose e sfiziose pizzette.




Ingredienti:
  • una confezione di polenta pronta
  • 300 gr di pomodori pelati
  • 300 gr di fontina
  • basilico
  • aglio
  • olio
  • sale

Procedimento:

Tagliate a fette di circa 2 cm la vostra polenta.
Distribuitevi sopra il pomodoro a pezzetti e la fontina a scaglie sottili. Insaporite con un pizzico di sale e terminate con un abbondante trito di basilico e un pizzico di aglio finemente sminuzzato.
Infornate le vostre pizzette di polenta nel forno caldo a 200°C per una decina di minuti..o finchè la fontina non si sarà sciolta. Servite ben calde ^_*
Spero che vi siano piaciute e alla prossima ricettina!!!

martedì 19 marzo 2013

Plum cake olive e pomodorini

Buon pomeriggio a tutte!!
Oggi la giornata è iniziata con un bellissimo sole...
In questo post vi voglio proporre una ricettina facile, gustosa e ottima anche come antiasto.
Al mio plum cake ho voluto aggiungere anche una salsina ed ecco il mio risultato!!!



Ingredienti:
  • 3 uova
  • 150 gr di farina
  • 1 cucchiaino di lievito in polvere
  • 120 gr di olive verdi snocciolate
  • 120 gr di pomodorini
  • 3 cucchiai di olio di oliva
  • origano
  • sale
  • 2 cucchiaini di salsa bruschetta ai carciofi e ciliegino di agromonte
Procedimento:

In una ciotola rompete le uova e unite l'olio,un pizzico di sale e abbondante origano.
Unite la farina setacciata con il lievito. Mescolate bene e aggiungete le olive, i pomodorini (che avrete privato di semi e tagliato a metà) ed io ho voluto aggiungere anche la salsina.
Versate il tutto in un piccolo stampo da plum cake unto di olio. Cuocete in forno preriscaldato a 170°C per 30 minuti.
Con un coltello controllate, al termine della cottura, se è pronto altrimenti lasciatelo ancora qualche minuto nel forno se non dovesse essere cosi.
Sformate e lasciate raffreddare. Servite ^_*
Ed ecco l'interno:


Che ne pensate? Spero che vi possa piacere..un baciotto e alla prossima ricettina ^_*

lunedì 18 marzo 2013

Orecchiette con pomodori e broccoli

Come vi avevo scritto nel post precedente eccomi con la ricettina che ho voluto fare a pranzo.
E' una pasta davvero leggerissima ma anche gustosa ^_*
Nella descrizione della ricetta volevo informarvi che troverete qualche modifica che ho voluto fare io...^_^



Ingredienti:
  • orecchiette
  • 200 gr di pomodori maturi e sodi
  • 800 gr di broccoletti (io ho usato quelli surgelati)
  • 2 acciughe sotto sale 
  • qualche sfoglia di raspatura bella lodi (o ricotta salata)
  • 1 spicchio di aglio
  • sale e pepe
  • olio di oliva

Procedimento:

Se usate i broccoletti freschi: dividete le cimette, eliminate il torsolo, lavateli, scolateli e teneteli da parte.
Io ho usato quelli surgelati e li ho sbollentati qualche minuto in acqua bollente salata e poi li ho un pò tagliati.
Prendete le vostre acciughe: togliete le teste e le lische e tagliatele a pezzetti.(Io avevo già quelle pulite nel vasetto ed ho usato quelle ^_*).
Scottate i pomodori in acqua bollete, eliminate la buccia ed i semi e tagliateli a filetti.
Portate a ebollizione abbondante acqua salata e cuocetevi le orecchiette; 5 minuti prima della fine della cottura aggiungete i broccoli. (io questo passaggio non l ho fatto perchè li ho fatti insaporire coi pomodori e acciughe)
In una casseruola a parte, mettete un filo di olio e fate rosolare l'aglio schiacciato. Appena avrà preso colore eliminatelo ed aggiungete le acciughe. Unite il pomodoro e cuocete per 3/4 minuti a fuoco vivo mescolando per evitare che si attacchi. Salate e pepate.
Scolate le orecchiette ed i broccoli e condite con il resto del sughetto.
Spolverizzate con qualche sfoglia di raspatura o, se non l'avete, con la ricotta salata ^_*
Spero che vi possa piacere e alla prossima!!!

I prodotti "Bella Lodi" ^_^

Buongiorno ragazze!! Buon lunedi e buon inizio di settimana...Per me è cominciata con una giornata piovosissima e di pulizie..ma è arrivata anche una nuova delizia da gustare ^_*
L'azienda che vi voglio presentare è la "Bella Lodi" specializzata nel grana. Questa azienda nasce nel 1947 da tre fratelli che decidono di trasformarsi in imprenditori caseari.

Il loro formaggio è stagionato a pasta dura dalla caratterista crosta nera (dipinta a mano). 
Oltre al grano producono anche una delle loro specialità che è la raspatura. Questa specialità viene spesso utilizzata per decorare o insaporire diversi piatti ma è anche gustosa da provare da sola perchè è soffice e leggera che si scioglie in bocca ^_*
Questa particolare lavorazione viene effettuata a mano da un casaro esperto che và a sfogliare, con una lama speciale, la forma del formaggio "giovane" creando soffici sfoglie lunghe e compatte.




Sia il loro grana che questa loro specialità sono prodotti che non contengono conservanti ed allergeni aggiunti, ma solo, latte, caglio, sale e fermenti lattici.
Nel Gennaio del 2010 viene, i loro prodotti, vengono fatti senza "Lisozima" e quindi son adatta sia per bambini che anziani ma anche per tutte le persone che hanno un'intolleranza al lattosio.
Ma ecco cosa ho ricevuto e ho anche già provato ^_*



- una confezione di grana in una pratica confezione che si apre e si chiude;
- due confezioni di rapatura (anche loro in una pratica confezione che si apre e si chiude).
Dato che a pranzo ero curiosissima di provarli..e dato che mi son preparata la pasta ne ho approfittato per testare la raspatura...E' davvero delicatissima e si scioglie in bocca!!!
Ma per vedere la ricettina vi aspetto al prossimo post.
Vi lascio il link dell'azienda qui sotto se volete avere altre informazioni:
www.bellalodi.it
Un grosso bacione e vi aspetto con tante ricettine ^_*

domenica 17 marzo 2013

"Albergian"..un mondo di gusto" ^_^

Eccomi ancora a farvi compagnia e a parlarvi della mia seconda collaborazione davvero gustosissima ^_*
In questo post ho il piacere di farvi conoscere "Albergian" che dal 1908 produce delle delizie piemontesi ^_*
La famiglia Tillino gestisce questa azienda con molta passione e cura, dalla materia prima al confezionamento dei prodotti.

I loro prodotti: confetture miste e non, mostarde, infusi, liquori, caramelle, frutta sciroppata e tanto altro ancora hanno il sapore di una volta...Il sapore delle nonne quando preparavano con amore tutte queste delizie in casa ^_*
Io ho avuto il piacere di poter ricevere quattro loro prodottini:



- una confezione di confettura di pesche e fragole;
- una confezione di composta di pere martin;
- una bottiglietta di succo di marmellata di mirtilli (da bere);
- una confezione di drops alla fragola.
Queste ultime le ho assaggiate e son davvero deliziose. Non son zuccheratissime...anzi, hanno un sapore molto delicato e gustoso di fragola ^_*
Sul loro sito è anche possibile ordinare e ci son davvero delle vere e proprie delizie ^_*
Vi lascio il loro link qui sotto:
www.albergian.it
Vi spetto quindi per le mie prossime ricettine con questi prodotti ^_*
Un bacioneeeee

Magic Cooker..un'innovazione in cucina ^_*

Buon pomeriggio e buona domenica a tutte!!!
Ma che tempo c'è fuori? Un freddo!! Stamani son uscita un secondo e mi son detta: "Ma che mese è...Novembre??"... Uffina!!! Da voi come va?
Dato che oggi è pessimo fuori ed ho anche il marito influenzato ne approfitto per aggiornare un pò il blog con alcune novità ^_*
Sono due nuove collaborazioni,e in questo post, vi mostro la prima.
Son davvero felice di poter provare questo coperchio...



All'interno della scatola, oltre a lui (che si deve assemblare ma è facilissimo) ho trovato anche un cd con la sua spiegazione ed alcune video ricette ed un ricettario ^_*
Questo coperchio è un metodo rivoluzionario di cottura perchè permette di cucinare i piatti a temperature più basse offrendo 3 benefici importanti che sono:


  1. Cucina delicata e gustosa perchè grazie alle temperature basse diminuisce la dispersione delle proprietà nutritive dei liquidi contenuti negli alimenti e il consumo di olio. Inoltre i sapori e le proprietà organolettiche degli alimenti non vengono assolutamente alterati.
  2. Cucina ecologica perchè si riduce il consumo di gas e di energia elettrica. Si riduce l'acqua che in fase di preparazione dei cibi è necessaria in una quantità minore.
  3. Cucina pratica perchè può essere utilizzato su pentole dai 14 cm ai 34 cm di diametro. Abbatte i cattivi odori che si posson creare e non schizza sul piano di cottura.
Diciamo che è proprio curioso. Vedendo anche alcune ricette non vedo proprio l'ora di provarlo e di mostrarvi i miei risultati.
La cosa curiosissima ed innovativa anche di questo coperchio è che sfrutta 3 semplici combinazioni che sono:
- il calore umido che si crea all'interno della pentola;
- il calore che il coperchio riflette verso il basso;
- il costante riciclo d'aria 
E' un coperchio che ci permette anche di cucinare cibi più salutari e dietetici ^_*
Per questo prodotto ho deciso di realizzare una sezione a parte di ricette cosi da sperimentarlo bene ^_^
Se anche voi avete avuto modo di provarlo fatemi sapere come vi siete trovate ^_*
Un grosso bacione e vi lascio il link del sito qui sotto:
www.italia.magiccooker.net
A prestissimo con nuove ricette!!!

sabato 16 marzo 2013

Pasticcio di lasagne verdi

Buongiorno a tutte!!!
Oggi vi volevo proporre una ricettina davvero gustosa e per chi ama le verdure penso che possa piacere ^_*
Per questo primo sarebbe ideale fare la sfoglia in casa ma anche con quella pronta viene buona ^_*
Ecco il mio risultato (in fondo poi troverete la fettina):




Ingredienti:
  • 1/2 kg di lasagne verdi
  • 100 gr di piselli freschi sgranati (io ho usato quelli congelati e quindi ho dovuto sbollentarli un pò in acqua salata)
  • 2 carote (io ne ho messe qualcuna in più perchè erano piccole)
  • 2 zucchine (io ne ho messe 3)
  • 1 cipolla
  • un rametto di rosmarino
  • 1 foglia di alloro
  • parmigiano grattato
  • 6 dl di besciamella pronta (io l ho fatta!!)
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • olio di oliva
  • sale e pepe (quest'ultimo è facoltativo)

Preparazione

In una pentola lessate, per pochi istanti, le lasagne in acqua salata e mettetele ad asciugare su un canovaccio. 
Mondate e tagliate a pezzetti regolari le carote e le zucchine.
Tritate anche la cipolla.
In una padella con un pò di olio fate rosolare la cipolla. Aggiungete le zucchine e le carote e cuocete per 5 minuti.
Aggiungete i piselli, bagnate con un pò di vino e proseguite la cottura ancora per 10 minuti. Aggiustate di sale, pepe e aromatizzate con un trito di rosmarino e alloro.
Io ho voluto proseguire la cottura delle verdure ancora per un pò..in modo che si intenerissero (non si devono sfaldare) e le ho coperte mescolando ogni tanto.
Ungete una teglia da forno con un pò di olio e iniziate a disporre le vostre lasagne sul fondo. Condite con le verdure e poi con la besciamella e il parmigiano.
Proseguite in questo modo fino a terminare con lo strato di lasagne con besciamella e parmigiano.
Infornate per una ventina di minuti a 200°C e servite ben caldo il vostro pasticcio.
Ecco la mia fettina:


Spero che vi possa piacere. E' davvero gustosa e la besciamella si sposa benissimo!!! 
Vi mando un bacione e alla prossima ricettina!!!

giovedì 14 marzo 2013

Tortino di patate e olive

Buongiorno a tutte!!
Anche oggi la giornata è pessima perchè piove..uffina!! Non so voi ma a me questo tempaccio inizia a darmi sui nervi...Speriamo solo che smetta presto!! ^_*
Tempo sorvolando...Oggi voglio introdurre una nuova "rubrica" nel mio blog..ovvero "Cucinare con gli avanzi". 

Penso che sia un'ottima idea per cucinare qualche piatto utilizzando ingredienti che ci avanzano..un modo per inventare anche delle nuove ricette e per non sprecare cibo..ma soprattutto per cambiare. A volte mi capita di avere degli avanzi e non sapendoli come preparare li mangio un pò "controvoglia" ^_*
Questa può essere un'ottima idea anche per scambiarci qualche consiglio, che ne dite? Spero che vi possa piacere.
Inizio a battezzare questa rubrica con una ricettina che ho provato ieri sera e che mi è piaciuta. E' molto semplice ma davvero buona ^_*



Ingredienti:
  • 4 patate (io ne ho messe di più)
  • 1,5 dl di panna fresca (io ho usato quella da cucina perchè l'avevo nel frigo)
  • 30 gr di noce moscata
  • 50 gr di rosmarino tritato
  • 100 gr di olive nere e verdi snocciolate
  • 100 gr di mortadella (io ho usato il prosciutto)
  • parmigiano grattato
  • olio di oliva
  • sale e pepe

Procedimento:

Lessate le patate, scolatele, spellatele e fatele raffreddare. Io le ho lessate molto però cercate di non renderle troppo molli altrimenti si romperanno quando le affetterete.
Mescolate la panna con le uova e unite un pizzico di noce moscata, pepe e sale.
Foderate uno stampo a cerniera con della carta da forno inumidita e leggermente oliata.
Tagliate le patate a fette, tuffatele nel composto preparato e adagiatene un primo strato sul fondo dello stampo. Proseguite con le olive e rosmarino e poi con lo strato di mortadella o prosciutto.
Ripetete le operazioni fino a completare gli ingredienti e terminate cospargendo la superficie con il composto che vi avanza e una spolverata di formaggio.
Cuocete il tortino una mezzora a 200°C coperto da un foglio di alluminio. Trascorso il tempo eliminate il foglio e se le patate son cotte potete servire altrimenti proseguite per altri 20 minuti senza foglio. Servite ^_*
Questo è l'interno...


Spero che vi possa piacere e un grosso bacione.
Alla prossima ricettina!!!

martedì 12 marzo 2013

Focaccia con salsa bruschetta ai carciofi e ciliegino

Buongiorno a tutti/e ^_^
Ieri sera mi son voluta preparata una deliziosa focaccia ma nell'impasto ho voluto utilizzare un prodotto davvero gustoso, che l'azienda agromonte mi inviò, grazie alla collaborazione con il mio primo blog.

Ecco la mia focaccia ^_*



Ingredienti:

  • 3 cucchiai di salsa bruschetta ai carciofi e ciliegino Agromonte
  • 400 gr di pasta per pane (io ho utilizzato il mio impasto per la pizza che trovo adatto anche per le focacce e lo potete trovare qui)
  • olio di oliva

Procedimento:

Per prima cosa preparate il vostro impasto e andate ad aggiungerci 3 cucchiai di salsa bruschetta ai carciofi e ciliegino.
Una volta preparato il vostro impasto lasciatelo lievitare per un paio di ore coperto da un canovaccio.
Trascorso il tempo di lievitazione ungete una teglia e andate ad adagiarvi il vostro impasto.
Con le mani allargatelo e create dei buchetti in superficie. Mettete ancora un pò di olio sulla superficie e fate lievitare ancora per un pò..Io l ho tenuto un'oretta coperto da un canovaccio.
Preriscaldate il vostro forno a 200°C ed una volta caldo infornate la vostra focaccia per 15/20 minuti.
Terminata la cottura fate raffreddare un pochino e poi servite la vostra focaccia che potete riempire e gustare con affettati e formaggi... Io l ho accompagnata con scamorza e mortadella ^_*
Ma ecco l'interno della focaccia:


Che ne dite? Spero vi possa piacere e fatemi sapere se anche voi amate le focacce ^_^
Un bacione e alla prossima ricettina!!!

Madeleine ai biscotti di frutta

Buongiorno a tutte ^_*
Anche oggi la giornata è pessima..c'è una nebbia che sembra di essere tornati a Novembre..ma, per addolcire un pò questa giornata, in questo post vi voglio proporre una dolce ricettina.
Per realizzare il dolcetto ho voluto provare i biscotti mcvities alla frutta ed ho voluto realizzare qualche cosina di diverso, cosi, ho optato per questo dolcetto francese che lo trovo ottimo per colazione e per merenda ^_*




Ingredienti:
  • 8 gr di lievito in polvere
  • 175 gr di zucchero
  • 175 gr di farina
  • 3 uova
  • 2 gr di sale
  • la buccia di 1 limone grattata
  • 50 gr di biscotti digestive alla frutta mcvities
  • zucchero a velo per spolverizzare
Preparazione:

Sciogliete il burro nel microonde e lasciatelo intiepidire. Nel frattempo setacciate la vostra farina in una ciotola.
Unite lo zucchero, il sale, il lievito, la scorza del limone e i vostri biscotti ridotti in polvere. Mescolate bene il tutto con una frusta a mano e aggiungete il burro.
Amalgamate bene gli ingredienti e aggiungete le uova.
Mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo e liscio.
Imburrate uno stampo per madeleine e versatevi il composto. Non riempitelo troppo perchè lieviteranno durante la cottura e rischiate che fuoriescano.
Infornate nel forno preriscaldato a 200°C per circa 13 minuti.
Sfornatele e lasciatele raffreddare su una griglia. Una volta che si saranno raffreddate spolverizzatele con lo zucchero a velo e servitele ^_*
Spero che vi possano piacere e alla prossima ricettina con Mcvities.
Kiss

giovedì 7 marzo 2013

Non sono sparita ^_*

Ciao a tutte...scusate questo lungo periodo di assenza ma è stato un periodo davvero intenso tra una dolce notizia e la perdita molto sentita di questi ultimi giorni della mia nonnina.
La settimana che si sta per concludere è stata difficilissima e sarà dura riprendere ma..lei vorrebbe che si tornasse a sorridere!!!
Come vi ho accennato,in questo periodo son stata anche assente perchè ho scoperto di essere in dolce attesa e quindi non son riuscita a cucinare grandi piatti...anzi!!!! ^_*
Spero di rimettermi al più presto anche perchè, con la dolcissima Pamy, avevamo in mente la seconda ricetta per la nostra collaborazione...quindi: ASPETTATECI!!!!

Volevo ringraziare anche i nuovi iscritti e dirvi anche grazie!!!
Vi mando un grosso bacioneeeeeee!!!!


martedì 5 marzo 2013

Prima collaborazione per il mio blog di cucina!!!

Ciao a tutte!!
Sono lieta di dirvi che il mio blog inizia una nuova collaborazione con mcvities.
L'azienda produce, da oltre 50 anni, biscotti che forniscono un'importante fonte di fibre e vengono prodotti con i migliori ingredienti integrali.
I loro biscottini nascono in Scozia ma sono famosissimi in tutto il mondo.
L'azienda mi ha inviato tre pacchetti dei loro biscottini e sono questi:



- digestive alla frutta (con solo 38 calorie per biscotto);
- digestive ai fiocchi d'avena;
- digestive al cioccolato al latte.
Ora non mi rimane che mettermi in cucina per realizzare delle buone ricettine!!! 
Non vedo l'ora e alla prossima!!!
Kiss

Linguine piccantini ^_*

Oggi per pranzo avevo voglia di qualche cosina di stuzzicante e dato che nel frigo avevo un pò di porro e anche la pancetta ho deciso di provare questa ricetta. Davvero veloce, buona e piccantina ^_*



Ingredienti:
  • 400 gr di linguine ma van benissimo anche gli spaghetti
  • 300 gr di pomodorini
  • 1 porro
  • 100 gr di pancetta a cubetti
  • 1 spicchio di aglio
  • 3 peperoncini piccanti (io ho messo solo un leggero pizzico di quello secco)
  • olio di oliva
  • sale

Procedimento:


Tritate il porro e l'aglio. In una padella con un pò di olio soffriggete il trito (porro e aglio) con la pancetta tagliata a cubetti e ai peperoncini spezzettati.
Aggiungete i pomodorini tagliati a metà e privi dei semi.
Saltate il tutto e aggiustate con un pizzico di sale.
Una volta che la vostra pasta è pronta mantecate insieme al sughetto e servite ben caldo.
Spero vi piaccia e alla prossima...vediamo se riesco a combinare qualche altra pietanza!! 
Kiss

Tagliatelle con salsa cacciatora

Buon martedi a tutte!!!
Oggi ho due primi da proporvi e spero un sacco che vi possano piacere. Il primo sta molto bene anche con le pappardelle, ma, non avendole ho optato per le tagliatelle.
Un piccolo consiglio che vi voglio dare è quello, se ne avete la possibilità, di utilizzare dei funghi freschi..Il risultato sarà migliore ^_*

Ingredienti:
  • 400 gr di tagliatelle o pappardelle
  • 100 gr di pomodori ben maturi (io ho usato la polpa a pezzi)
  • 150 gr di champignon (io ho usato quelli surgelati)
  • 1 cipolla
  • 1 dado
  • 1 bicchiere di vino bianco secco 
  • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato
  • 70 gr di burro
  • 1 cucchiaio di olio di oliva
  • sale

Procedimento:

Affettate la cipolla e, se usate gli champignon freschi, anche loro ma dopo averli puliti bene.
Fateli rosolare con l'olio e 40 gr di burro a fuoco vivace.
(Se utilizzate quelli surgelati lasciate evaporare la loro acquetta).
Unite il vino, lasciatelo evaporare a metà del suo volume e poi aggiungete i pomodori, che avrete spellato,ripulito dai semi e spezzettato. Unite anche il dado sciolto in una tazzina con l'acqua tiepida.
Se necessario salate e lasciate cuocere per una decina di minuti prima di aggiungere il restante burro ed il prezzemolo.
Dopo aver aggiunto questi due ultimi ingredienti la salsa non dovrà più bollire. Io ho abbassato la fiamma e l ho lasciata cuocere ancora per qualche minuto facendo attenzione che non bollisse.
Una volta che la vostra pasta è pronta conditela con la salsa e servite ^_*
Spero vi possa piacere e alla prossima ricettina!!!

lunedì 4 marzo 2013

Fiorellina e Papina...due scatenate in cucina presenta: Torta salata di patate e melanzane!!

Buongiorno a tutte e benvenute al terzo appuntamento con le due pazzerelle in cucina ^_*
Per questa settimana abbiamo deciso di preparare una torta salata e come ingrediente principale abbiamo scelto di cucinarla con le verdure.
La verdura che abbiamo scelto in comune è la patata ^_*
Io vi voglio proporre questa ricettina!!!



Ingredienti:
  • 300 gr di pasta frolla salata (vi lascio la mia ricettina qui)
  • 1 melanzana tagliata a fette sottili
  • 2 patate
  • 8 pomodori ciliegia tagliati a metà
  • olio per friggere
  • 3 uova
  • 4 cucchiai di pangrattato 
  • sale

Preparazione:

Preparate la pasta frolla e mentre riposa occupatevi delle melanzane e delle patate.

Per prima cosa mettete le vostre melanzane tagliate in un colapasta e spolverizzate con del sale. Lasciatele per circa una mezz'oretta.

Trascorso il tempo strizzatele bene, togliete anche il sale, e friggetele nell'olio. Una volta che iniziano ad essere dorata, scolatele su carta assorbente.

Preriscaldate il forno a 220°C e intanto occupatevi delle patate: lessatele in acqua leggermente salata per una quindicina di minuti o finchè saranno tenere...ma non troppo.
Sbucciatele e affettatele finemente.
Prendete i vostri pomodorini che avrete provveduto a tagliare a metà e spolverizzateli con il sale. Metteteli nel colapasta capovolti per eliminare l'acqua.
Riprendete la vostra pasta frolla e stendetela in una sfoglia sottile. Ricoprite la vostra terrina del dm di 24 cm (imburrata ed infarinata) coprendo bene i bordi.
Sbattete le uova con un pò di sale in una terrina e versatele sulla torta. Farcite poi con le patate, le melanzane e i pomodorini.
Spolverizzate con pangrattato e cuocete per circa 20/25 minuti o finchè la torta sarà leggermente dorata.
Fate raffreddare un pò e servite ^_*
Ed ecco la fettina:


Spero che vi possa essere piaciuta e vi mando un grosso bacione.
Se siete curiose di vedere cosa ha combinato Pamela potete cliccare qui sotto:
http://eclisse83.blogspot.it/2013/03/torta-salata-cuor-di-patata-feat-papina.html
Alla prossima ricettina!!!

Fettuccine alla San Pasquino

Buongiorno a tutte e buona settimana!!!
Oggi vi voglio proporre un primo piatto davvero goloso e facilissimo da fare...^_*




Ingredienti:
  • 250 gr di fettuccine
  • 200 gr di piselli sgranati (io ho usato quelli surgelati)
  • 100 gr di prosciutto cotto in una sola fetta (io ho usato quello a dadini)
  • 2 uova
  • 1 cipolla bianca (io ne ho messa mezza)
  • pecorino romano grattuggiato
  • olio di oliva
  • sale e pepe

Procedimento:



Se utilizzate i piselli surgelati metteteli per 6 minuti a sbollentare in acqua bollente salata e poi scolateli.

Affettate una cipolla e fatela appassire in una padella con dell'olio. Aggiungete i piselli ed un mestolo di acqua calda. Mettete il coperchio e cuocete per 10 minuti.

Aggiungete il vostro prosciutto tagliato a listarelle e cuocete per altri 5 minuti.
Lessate le vostre fettuccine e preparate le vostre uova sbattendole con un pò di pecorino e pepe..se volete anche il sale ma io ho evitato dato che il pecorino ha già un sapore forte ^_*
Versate la pasta nella padella coi piselli e il prosciutto, aggiungete le uova e mescolate velocemente il tutto per qualche minuto. Servite ^_*
Spero che vi possa piacere e un bacione.
Alla prossima ricettina!!!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Politica dei cookie nel rispetto della direttiva del Garante della Privacy....

Il Garante della Privacy ha recepito una direttiva europea che impone agli amministratori delle pagine web di mostrare ai visitatori...